Serata a tema: l’arte di smontare la paura di volare

Nell’ambito della rassegna “Benessere Partecipato 4”, il Sistema Bibliotecario dell’Ovest Bresciano e l’Associazione il Club propongono una serata per conoscere gli aspetti psicologici e fisici della paura di volare e imparare a gestirli con metodologie attive (tecniche di rilassamento, cambiamento del modo di vedere la realtà e dello schema mentale esistente).

Perché dedicare una serata a tema sulla paura di volare?
Perché la paura di volare è oggi una delle fobie più diffuse con una manifestazione eterogenea, che va da una sensazione di disagio a un vero e proprio terrore. L’ansia del volo è totalmente democratica, poiché può colpire chiunque, in ogni momento della vita. Nonostante ciò, il desiderio di volare accomuna un numero crescente di persone per molteplici motivi, che vanno dall’ambizione di raggiungere l’affascinante luogo di villeggiatura all’obiettivo di partecipare all’imprescindibile incontro di lavoro. Siccome è possibile volare sereni, questa proposta vuole essere un’opportunità rivolta a chi vuole viaggiare finalmente con tranquillità. I partecipanti saranno guidati alla scoperta dell’origine e dei meccanismi della paura. E’ importante essere consapevoli del proprio modo di pensare per modificare le azioni disfunzionali che mettiamo in atto. Identificare i pensieri inadeguati che sabotano la serenità di volare, gestendoli con metodologie attive, consente di attivare un cambiamento che permetterà di ristabilire, con l’aereo e il volo, un giusto rapporto.

A cura della Dott.ssa Volpi Simona, Psicologa-Psicoterapeuta.
Incontro libero e gratuito presso la Biblioteca di Monticelli Brusati (Bs), via Valle, n. 2 alle ore 20.30!

locandina